Affronto quotidianamente sfide di ogni tipo, personali e lavorative


Mi sono sempre piaciute le sfide, perché mi mettono alla prova e soprattutto mi danno la possibilità di crescere.

.

Una in particolare, da diversi mesi ormai, mi fa spesso tremare le gambe e mi fa sentire strizzare lo stomaco, oltre a creare nella mia testa miliardi di pensieri di tutti i tipi e a farmi salire sulla giostra delle più svariate emozioni.

.

Ma…

.

Va bene così, perché credo fermamente che ogni cosa che succede nella vita abbia un significato. Ho solo voglia di vivere questo momento, con tutti i dubbi, i pensieri e le emozioni.

.

Senza il lavoro che ho fatto su di me in tutti questi anni, mi sarei fatto sicuramente sopraffare dall’ansia, avrei cercato le cause del problema, avrei speso il mio tempo a lamentarmi, mi sarei fatto mangiare dalla rabbia o dallo sconforto.

.

Ancora oggi, ogni tanto cado negli stessi schemi, ma sono contento di riuscire abbastanza facilmente a ritrovare il mio equilibrio, in mio centro.

.

E i miei clienti del percorso “MIAMO&MIPRENDOCURADITE” imparano la stessa cosa: dal sentirsi in balia della malattia del loro caro e di tutto ciò che li succede al sentirsi invece protagonisti e capaci di riprendere le redini della loro vita. E quando vedo i loro cambiamenti alla fine del percorso, i loro visi, la loro serenità o semplicemente le parole che usano quando parlano, sono strafelicissimo, perché mi permettono di vivere insieme a loro questa splendida trasformazione.

.

Tutti noi stiamo affrontando qualcosa, ma il punto non è cosa affrontiamo/affronteremo, ma come affrontiamo ogni situazione.

.

Certo, ci sono sfide e sfide, ma tutto dipende da noi.

.

E io voglio sentirmi responsabile della mia vita, non vittima delle cose che mi succedono.

.

E tu, come stai affrontando le tue difficoltà?

.

Ti aspetto nei commenti.

0 visualizzazioni0 commenti